Immudek Forte SH 15 Capsule
  • Prezzo scontato
  • IMMUDEK FORTE SH 15 CAPSULE

Immudek Forte SH 15 Capsule

17,90 €
14,60 € -18 %
Tasse incluse
Quantità
This product can be bought with COD

Immudek forte è un prodotto specifico per aumentare le difese immunitarie.

Formato: 15 capsule. 

Spedizione Gratuita sopra i 39,90 €

 

Hai bisogno? Scrivici su whatsapp: 329 3259232

 

Servizio Clienti 0544 452005

 

Spedizione Veloce in 24/48h

 

Pagamento sicuro con qualsiasi carta e Paypal



IMMUDEK FORTE SH 15 CAPSULE



Principi attivi:

Resveratrolo; betaglucano; lattoferrina; echinacea; vitamina C; zinco.



Come utilizzare il prodotto

Prevenzione: 1 capsula al giorno per 15 giorni al mese per 3 mesi.

Trattamento: 2 capsule al giorno per 7 giorni.



Avvertenze



Per donne in gravidanza o in allattamento e bambini si raccomanda di sentire il pareredel medico.

Non superare la dose giornaliera raccomandata.

Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni di età.

Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata.



Formato: Confezione da 15 capsule in blister.



Le difese immunitarie ci proteggono dall’aggressione di agenti infettivi, come virus e batteri. Le difese immunitarie costituiscono contemporaneamente il sistema di sorveglianza e il reparto operativo d’emergenza che, attraverso una serie complicatissima di processi biochimici e cellulari, permettono all’organismo di mantenersi integro e sano. Il sistema immunitario è dotato di due comparti difensivi, deputati a compiti ben precisi. Il primo è la cosiddetta immunità innata o immunità aspecifica, che è presente fin dalla nascita e rappresenta lo scudo fondamentale contro alcune infezioni molto comuni. La protezione conferita dall’immunità innata si instaura rapidamente, rappresentando di fatto una sorta di sistema d’allarme che segnala l’avvenuta aggressione dell’organismo, ma è poco efficiente e non è in grado di adattarsi ai cambiamenti costantemente attuati da virus e batteri. Quindi, in molti casi, questo tipo di immunità non è sufficiente per debellare gli “intrusi”. Quando però i microrganismi patogeni riescono ad aggirarla, entra in gioco la seconda linea difensiva, costituta dall’immunità adattativa o immunità specifica, molto più raffinata e in grado di riconoscere tutti i possibili agenti dannosi per l’organismo grazie a meccanismi estremamente complessi che coinvolgono diversi tipi e sottotipi di cellule del sistema immunitario (soprattutto i linfociti T e B e le plasmacellule derivate dai linfociti B dopo opportuna stimolazione), gli anticorpi (prodotti dai linfociti B), nonché un’articolata cascata di composti dalle svariate funzioni, chiamati citochine (che mediano segnali fra linfociti, fagociti e altre cellule del corpo).



L’immunità specifica si sviluppa soltanto dopo la nascita, principalmente nel primo anno di vita, continuando a potenziarsi e a diventare più efficace a mano a mano che si incontrano e si impara a contrastare i diversi agenti patogeni presenti nell’ambiente. L’efficienza delle difese immunitarie non è costante nel corso della vita, ma può andare incontro ad alti e bassi in relazione all’età, alle condizioni fisiche complessive (gravidanza, debilitazione, peso corporeo, ecc.), allo stato nutrizionale, allo stile di vita e al livello di stress psicofisico cui si è esposti.







Rispetto all’età, si può dire che il sistema immunitario, che nell’infanzia è ancora parzialmente inefficiente (per immaturità) e in via di costruzione, arriva a esprimere le sue massime potenzialità protettive dopo la pubertà, mantenendole poi per tutta l’età adulta. Tuttavia, la sua capacità difensiva inizia progressivamente a declinare (deficit immunitario fisiologico dovuto alla senescenza delle cellule immunocompetenti), lasciando gli anziani mediamente più esposti alle malattie e meno in grado di reagire all’attacco di microrganismi patogeni. Anche nel giovane sano, però, l’immunità può occasionalmente “non funzionare” se non si segue una dieta sana e varia, in grado di assicurare un apporto energetico sufficiente e tutti i micronutrienti essenziali per il buon funzionamento dell’organismo. Altrettanto importante è poi garantire all’organismo un riposo adeguato, dormendo regolarmente almeno 7-8 ore per notte, ed evitare stress eccessivi di qualunque tipo (professionale, familiare, sociale, psicologico). Altri elementi che espongono a un maggior rischio di malattie sono il fumo (che riduce soprattutto le difese immunitarie locali di gola e bronchi, facilitando infezioni respiratorie da parte di virus e batteri), il consumo eccessivo di alcolici (che debilita l’organismo in generale) e uno stile di vita complessivamente “disordinato”.


938398435
1811 Articoli
Rated 3.00 on the scale 1 - 5 based on 1 customer reviews
Verified purchase

IMMUDEX SH FORTE COMPRESSE FUNZIONA

al momento del rilascio della relazione clinica da parte dello specialista pneumologo Ausl, con l'indicazione di assumere IMMUDEX SH FORTE - 1 cp al dì per 15 al mese dalla fine di settembre ( personalmente ho iniziato prima e terminato il secondo ciclo ), credevo trattarsi di un farmaco, invece è un integratore - a mio avviso efficace/senza effetti collaterali ... e che credo di poter dire di avere già scansato le forme influenzali dovute ai repentini e bruschi cambiamenti climatici, che in passato invece mi hanno colpito ripetutamente.

Questo commento ti è stato utile? No

Altre persone hanno acquistato anche